Zuppa di zucca e funghi cardoncelli, mini spizzico infornato e crostini di pane all’aglio

Zuppa di zucca e funghi cardoncelli, mini spizzico infornato e crostini di pane all’aglio

Per 4 porzioni

50 minuti

Difficoltà: media

  • 1kg di zucca
  • 400g di funghi cardoncelli
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 3 foglie di alloro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di timo
  • 1 scalogno
  • Olio evo (q.b.)
  • Sale (q.b.)
  • 1 litro di brodo vegetale
  • Pepe (q.b.)
  • Prezzemolo (q.b.)
  • 6 fette di pane
  • 300g di mini spizzichi affumicati

Preparazione

Pulire la zucca e tagliarla a pezzi grossolani.
In una pentola ampia preparare un fondo di olio, scalogno e alloro.
Quindi far rosolare la zucca e sfumare col vino bianco. Aggiungere il brodo e a fiamma sostenuta portare a cottura regolando di sale e pepe a proprio piacimento. A cottura ultimata frullare il tutto o passare con il passaverdure.

Spadellare con olio, aglio e timo i funghi cardoncelli precedentemente lavati e tagliati.
Passare in forno i bocconcini di spizzico rendendoli teneri e filanti.
Allo stesso modo tostare le fette di pane strofinate con aglio.
Versare la crema di zucca in una zuppiera, cospargere di funghi e spizzico ed ultimare con i crostini di pane e del prezzemolo fresco tritato.